CRISTIANO RONALDO E' UN GIOCATORE DELLA JUVENTUS. AL REAL MADRID 105 MILIONI

di Redazione Euroroma Notizie in breve

Cristiano Ronaldo è della Juventus: lo ufficializza il Real Madrid, con un comunicato nel quale sottolinea che il club "in accordo con la volontà e le richieste avanzate dal giocatore, ha raggiunto un'intesa per il trasferimento del giocatore alla Juventus". "Per il Real - conclude il comunicato - Cristiano Ronaldo sarà sempre uno dei grandi simboli e un riferimento unico per le prossime generazioni: il Real sarà sempre la sua casa".

Ronaldo: "Devo cambiare, voglio cominciare un nuovo ciclo" - "É arrivato il momento di percorrere una nuova strada nella mia vita e per questo ho chiesto al Real di accettare la mia cessione". Lo scrive Cristiano Ronaldo in un lunga lettera pubblicata sul sito del Real nel giorno della sua cessione alla Juventus. "Il Real ha conquistato il mio cuore e non smetterò mai di dire grazie: ma ho riflettuto molto e so che è arrivato il momento di cominciare un nuovo ciclo".

La Juventus allunga in Borsa con l'arrivo in casa bianconera del fuoriclasse portoghese Cristiano Ronaldo. Il titolo del club di Torino già forte nel corso della seduta mentre erano alle battute finali le trattative con il Real Madrid, chiude con un rialzo del 5,77% a 0,89 euro.

Nell'esclusivo resort di Costa Navarino, nel Peloponneso, c'è stato un incontro a tre fra i protagonisti dell'affare di mercato dell'anno: Cristiano Ronaldo, il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, e il procuratore del calciatore, Jorge Mendes. Quest'ultimo nel primo pomeriggio aveva incontrato a Madrid il presidente del Real, Florentino Perez. Nel frattempo il dg Beppe Marotta e il ds Fabio Paratici sarebbero a Milano, da dove potrebbero partire alla volta di Madrid per firmare l'accordo con il Real. Nonostante le voci che si susseguono difficilmente Ronaldo raggiungerà Torino a breve ma proseguirà le sue vacanze in Grecia, programmate fino a domenica.

Lopetegui chiama CR7, ma non lo convince a restare  - Julen Lopetegui ha avuto una lunga conversazione telefonica con Cristiano Ronaldo per cercare di convincerlo a restare al Real Madrid, ma senza successo. Lo scrive Mundo Deportivo. Il nuovo tecnico ed il giocatore hanno spiegato le rispettive posizioni, con molta chiarezza e franchezza, aggiunge il giornale sportivo spagnolo. Ma questo non è bastato a far cambiare idea a CR7. La telefonata non avrebbe prodotto alcun riavvicinamento tra il club ed il portoghese, che anzi ha confermato l'intenzione di lasciare Madrid. Lopeteguei ha quindi preso atto di dover cominciare a programmare la stagione senza Cristiano Ronaldo.

Moratti, Ronaldo lo avrei preferito all’Inter  - Cristiano Ronaldo alla Juventus? "E' chiaro che avrei preferito che lo facesse l'Inter un colpo del genere. Però trovo che sia stata un'idea intelligente quindi complimenti alla Juve". Così Massimo Moratti, ex presidente dell'Inter, ha commentato il possibile arrivo del campione portoghese a Torino. "Per me hanno avuto un'ottima idea, poi il portarlo a casa dipende dalle potenzialità che loro hanno. Ma dà vivacità e certamente una grande forza alla squadra", ha concluso a margine della presentazione di Milano Calcio City a Palazzo Marino, sede del Comune.





18-07-2018: BRUXELLES COMMINA MULTA DA 4,3 MILIARDI DI EURO A GOOGLE PER CONCORRENZA SCORRETTA SUI SERVIZI DI SHOPPING

15-07-2018: LA FRANCIA BATTE LA CROAZIA E DIVENTA CAMPIONE DEL MONDO DI CALCIO PER LA SECONDA VOLTA

14-07-2018: TERREMOTO A LARGO DI TROPEA. PAURA MA NESSUN DANNO

10-07-2018: CRISTIANO RONALDO E' UN GIOCATORE DELLA JUVENTUS. AL REAL MADRID 105 MILIONI

07-07-2018: RITIRATE CONFEZIONI DI MINESTRONE SURGELATO, RISCHIO LISTERIA

20-06-2018: MATTARELLA "MIGRANTI, L'ITALIA CONTRIBUISCE AI DOVERI DI SOLIDARIETA' E ACCOGLIENZA. NON DOBBIAMO ESSERE LASCIATI SOLI"

15-06-2018: PARIGI. INCONTRO MACRON CONTE. INTESA MIGRANTI

11-06-2018: ELEZIONI AMMINISTRATIVE. LEGA TRAINO DEL CENTRODESTRA. LEGGERA FLESSIONE 5 STELLE

09-06-2018: CONFINDUSTRIA. "AL GOVERNO DICIAMO ORA BASTA CON LA CAMPAGNA ELETTORALE, COMINCIARE A LAVORARE"

07-06-2018: DI MAIO ALLA CONFCOMMERCIO "L'IVA NON AUMENTERA' "



Speciali